CHI SIAMO

Il Gruppo di Azione Locale (GAL “Riviera dei Fiori”) è un’associazione i cui soci sono privati e pubblici (organizzazioni professionali, Comuni e loro Unioni e Camera di Commercio che è il capofila) ed ha come scopo quello di favorire lo sviluppo economico, sociale e culturale delle aree interne.

Questo compito è stato assegnato ai GAL da una specifica normativa comunitaria che definisce le modalità di intervento e mette a disposizione risorse che si sommano a quelle nazionali e regionali.

Per realizzare questo compito il GAL può contare sul Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 predisposto dalla Regione Liguria, che individua modalità e fondi dedicati per realizzare una strategia di sviluppo locale (SSL), che deve scaturire dal contributo di tutti i soggetti presenti sul territorio.

Un elemento che caratterizza l’attività del GAL è quello di coinvolgere i Comuni, le imprese, i cittadini nella definizione della strategia di sviluppo locale.

 

COS’È STATO FATTO FINORA

Il GAL “Riviera dei fiori” si è costituito nel settembre 2008 con una dimensione territoriale più limitata rispetto a quella attuale. A seguito della presentazione della SSL ha ricevuto dalla Regione Liguria una prima dotazione finanziaria pari ad € 2.850.000, utilizzata per finanziare aziende. Lo scioglimento delle Comunità Montane ha indotto ad unificare il GAL 1 con sede a Dolceacqua col GAL “Riviera dei Fiori”. Durante la seconda fase di programmazione il GAL, che nel frattempo aveva scelto come capofila la Camera di Commercio, ha presentato una nuova Strategia di Sviluppo Locale, finanziata dalla Regione Liguria con la somma di € 6.440.702, così utilizzati:

  • bandi a sportello  con misure destinate alle singole imprese;
  • bandi a “regia “, attraverso i quali sono stati definiti  progetti integrati  su cui   le aziende   e gli enti locali sono stati  chiamati a” manifestare interesse” per realizzare un progetto comune.
  • progetti di cooperazione con altri Gal liguri.  Questi progetti rispondono ad una logica ed a criteri simili a quelli a regia Gal.

A novembre 2012 si sono chiusi i bandi per i singoli privati o enti pubblici con la presentazione di domande per complessivi € 7.815.956,06 a fronte di disponibilità di € 4.742.118,20.

Per quanto riguarda i bandi a “regia GAL”, realizzati insieme da soggetti privati e pubblici, sono stati scelti due interventi:

  • “Botteghe di paese”, con obiettivo di sviluppare una rete di punti vendita e di promozione del territorio;
  • “Patti di Filiera” con obiettivo di sviluppare la collaborazione tra produttori agricoli e l’intero settore dell’ospitalità, per valorizzare i prodotti e qualificare l’offerta rivolta agli ospiti

Infine si sono realizzati due progetti di cooperazione regionale:

  • “Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell’entroterra ligure” che ha visto la partecipazione di tutti il Gal della Regione e dell’unico GAC ligure che ha sede ad Imperia
  • “Produzioni e paesaggi agricoli e forestali: una filiera corta per la manutenzione del territorio”. I progetti di cooperazione sono articolati in una azione comune   ed in più azioni locali, realizzate da privati, comuni e CCIAA di Imperia.

Terre di Riviera

Patti di Filiera

L’Altra Riviera

 

I SOCI E IL CONSIGLIO

Il Gal è un’associazione che unisce:

  • soci pubblici: Comuni di Dolceacqua, Soldano e Taggia; Camera di Commercio di Imperia, e le Unioni dei Comuni: “Comuni Montani della Val Prino”; “Comuni della Alta Valle Arroscia”; “Comuni della Valle Impero e della Valle del Maro”; “Comuni delle Valli Argentina e Armea”.
  • soci privati: Confartigianato, CNA, Confcommercio, Confcooperative, Confcoltivatori CIA, Confesercenti, Coldiretti, LegaCoop, Unione provinciale agricoltori di Imperia, ANCI.

 

Il Consiglio direttivo del GAL “Riviera dei Fiori” è composto da:

Franco Ardissone PRESIDENTE CIA
Enrico Lupi VICE PRESIDENTE CCIAA
Gabriella Fenoggio VICE PRESIDENTE COLDIRETTI
Marco Benedetti CONSIGLIERE CONFESERCENTI
Roberto Aprosio CONSIGLIERE CONFAGRICOLTURA
Chiara Bregolin CONSIGLIERE LEGACOOP
Fulvio Gazzola CONSIGLIERE COMUNE DI DOLCEACQUA
Giuseppe Boeri CONSIGLIERE CONFARTIGIANATO
Giuliano Maglio CONSIGLIERE UNIONE COMUNI ALTA VALLE ARROSCIA
Giovanni Valenzano CONSIGLIERE UNIONE COMUNI VALLI ARGENTINA E ARMEA
Franco Ardissone CONSIGLIERE UNIONE COMUNI VALLE IMPERO E VAL MARO