CHI SIAMO

GAL è l’acronimo di Gruppo di Azione Locale, organismo che riunisce soggetti pubblici e privati con lo scopo principale di favorire lo sviluppo di un’area rurale.

Il GAL Riviera dei Fiori, e segue le linee guida e le indicazioni  del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020, predisposto ed adottato  dalla Regione Liguria, uno strumento di  programmazione regionale dei fondi strutturali  e di investimento europei assegnati all’Italia sulla base del  Regolamento UE 1303/2013 del Parlamento Europeo. In particolare la misura 19 individua le modalità per realizzare una Strategia di Sviluppo Locale che deve scaturire dal contributo di tutti i soggetti presenti sul territorio.

Il GAL si è costituito nel 2008, con lo scopo di favorire lo sviluppo economico, sociale e culturale delle aree interne del territorio imperiese e attualmente è alla sua seconda programmazione. Un elemento che caratterizza l’attività del GAL è quello di coinvolgere i Comuni, le imprese, i cittadini nella definizione della strategia di sviluppo locale, sostiene gli operatori e le amministrazioni locali a riflettere sulle potenzialità del territorio, attraverso la promozione e l’attuazione di strategie di sviluppo sostenibile integrate, riguardanti nuove forme di valorizzazione del patrimonio naturale e culturale locale.

Il GAL “Riviera dei Fiori” è un’associazione con dieci soci privati e otto soci pubblici e ha come territorio di competenza le aree interne dell’imperiese. La Camera di Commercio Riviere di Liguria è il socio capofila ed ha delegato l’Azienda Speciale Riviere di Liguria a svolgere questa attività per suo conto.  Organi del GAL sono il Presidente, Il Consiglio Direttivo e  l’ Assemblea dei Soci.

PRESIDENTE

Il Presidente viene nominato dal Consiglio Direttivo ogni tre anni e ha il compito di convocare e presiedere il Consiglio Direttivo e l’Assemblea dei Soci. Rappresenta, vigila e dirige il Gal. Il Presidente in carica è Franco Ardissone.

CONSIGLIO DIRETTIVO

Il Consiglio DIrettivo elabora, alla luce degli obiettivi definiti dall’Assemblea dei rappresentanti, la Strategia di Sviluppo Locale (SSL), contenente le linee di indirizzo strategico, la pianificazione funzionale e operativa definita per progetti e la pianificazione economico-finanziaria. Il Consiglio dura in carica tre anni dalla sua elezione. di

ASSEMBLEA DEI SOCI

L’Assemblea è costituita da un rappresentante per ogni soggetto pubblico o privato convenzionato, è titolare della funzione di indirizzo generale dell’attività del GAL, elegge i componenti del Consiglio Direttivo e approva la SSL